Blog

Contenitore per feci

Contenitore per feci

Capita abbastanza spesso di dover effettuare esami delle feci ad animali sottoposti a visite cliniche. Effettuare il prelievo …

leggi tutto
L’anestesia

L’anestesia

Il termine anestesia che deriva dal greco (an- “senza” e aisthesis “sensazione”), è utilizzato per descrivere l’abolizione completa o parziale …

leggi tutto
Dotto arterioso pervio (PDA)

Dotto arterioso pervio (PDA)

Il dotto arterioso pervio (PDA)è una patologia congenita data dalla mancata obliterazione del dotto arterioso, struttura che mette in comunicazione la circolazione sistemica (aorta ascendente), con quella polmonare (arteria polmonare) durante la vita fetale …

leggi tutto
FELV (Leucemia felina)

FELV (Leucemia felina)

La leucemia felina (FeLV) è una malattia infettiva con prognosi infausta, trasmessa da un Retrovirus (ad RNA), in grado di causare immunodepressione, anemia e/o forme neoplastiche, quali il linfoma …

leggi tutto
Immunodeficienza felina (FIV)

Immunodeficienza felina (FIV)

L’immunodeficienza felina (FIV) è una malattia infettiva virale contagiosa del gatto, trasmessa da un Lentivirus, della famiglia dei Retrovirus (virus a RNA) …

leggi tutto
Amiloidosi nel gatto abissino

Amiloidosi nel gatto abissino

La sostanza amiloide è materiale proteico che, invece di essere eliminato dall’organismo, si aggrega per formare degli strati di fibrille insolubili che si accumulano in diversi organi …

leggi tutto
Ipercalcemia ed ipocalcemia

Ipercalcemia ed ipocalcemia

Il calcio è uno ione principalmente extracellulare, che si trova per circa il 99% nello scheletro, il quale è una sorta di riserva per mantenere la normale concentrazione nel liquido extracellulare (LEC) …

leggi tutto
Colpo di calore

Colpo di calore

Con l’aumento delle temperature e l’avvento dell’estate, il pericolo per i nostri animali di avere un colpo di calore è piuttosto elevato, soprattutto per i soggetti appartenenti alle razze brachicefaliche …

leggi tutto
Triage

Triage

Il nostro pronto soccorso veterinario offre assistenza H24 ai nostri amici animali, grazie a Medici sempre pronti a gestire qualsiasi tipo di emergenza …

leggi tutto
Alimentazione del gatto anziano

Alimentazione del gatto anziano

Non esiste un dato scientifico che attesti esattamente quando si può parlare di animale anziano, tuttavia solitamente l’inizio dell’invecchiamento viene stimato intorno ai 7 anni …

leggi tutto
Ipernatriemia e iponatriemia

Ipernatriemia e iponatriemia

Il sodio (Na+) è il principale elettrolita presente nel liquido extracellulare ed è il primario responsabile della ritenzione o della perdita di acqua …

leggi tutto
Esame emocromocitometrico

Esame emocromocitometrico

L’esame emocromocitometrico consiste nel conteggio delle tre popolazioni cellulari di cui è costituito il sangue: globuli rossi (eritrociti), globuli bianchi (leucociti) e piastrine …

leggi tutto
Esame delle urine

Esame delle urine

L’esame delle urine è un esame molto importante, semplice ed economico, che serve a valutare non solo problematiche nefrologiche/urologiche ma anche patologie metaboliche, immunomediate, neoplastiche, infettive, ecc …

leggi tutto
Esame coprologico

Esame coprologico

L’esame delle feci, detto esame coprologico, è un esame semplice ed economico che può essere eseguito nella pratica ambulatoriale …

leggi tutto
Citologia

Citologia

La citologia è lo studio microscopico delle cellule ed è un’indagine collaterale cui si ricorre per individuare e differenziare la natura delle masse od anomalie evidenziate in corso dell’esame clinico …

leggi tutto
La gravidanza nella gatta

La gravidanza nella gatta

Si definisce gravidanza l’intervallo di tempo tra l’impianto dell’embrione nell’utero e l’espulsione del feto e degli invogli fetali …

leggi tutto
Linfoma

Linfoma

Il linfoma è una patologia neoplastica sistemica che interessa il sistema ematopoietico e riveste notevole importanza in medicina veterinaria …

leggi tutto
Il gerbillo

Il gerbillo

Il gerbillo è un piccolo roditore originario dei deserti della Mongolia. Nelle fattezze ricorda un canguro in miniatura, dal peso di 100 grammi …

leggi tutto
La cavia

La cavia

La cavia è un roditore erbivoro sudamericano. Viene chiamata anche “porcellino d’India” per la forma del corpo simile ad un maiale in miniatura …

leggi tutto
Il cincillà

Il cincillà

I cincillà sono roditori da alta quota, della cordigliera andina. Sono animali che vivono in gruppi ed hanno attività notturna …

leggi tutto
Tartarughe di terra

Tartarughe di terra

La tartaruga è un rettile che suscita molta simpatia, per la sua peculiare caratteristica di possedere
uno scudo osseo, al cui interno è contenuto e riparato tutto il corpo …

leggi tutto
Il petauro

Il petauro

Il petauro è un piccolo mammifero che vive libero in Australia e Nuova Guinea. Il suo habitat naturale è la foresta australiana …

leggi tutto
Il criceto

Il criceto

I criceti sono roditori di taglia molto piccola, vengono difatti chiamati Pocket Pet, sono di origine europea/ asiatica e richiedono una piccola spesa di gestione …

leggi tutto
Tumori mammari nel cane e nel gatto

Tumori mammari nel cane e nel gatto

I tumori mammari sono tra le neoplasie più frequenti nel cane e nel gatto, sono al secondo posto nel cane, dopo i tumori della cute, ed al terzo posto nel gatto, dopo i tumori della cute ed i linfomi …

leggi tutto
Fibrosarcoma

Fibrosarcoma

Il fibrosarcoma è un tumore mesenchimale maligno localizzato a livello cutaneo o di tessuto sottocutaneo, che interessa prevalentemente la cute del tronco o le estremità prossimali degli arti …

leggi tutto
Emangiosarcoma

Emangiosarcoma

L’emangiosarcoma è un tumore maligno che origina dalle cellule dell’endotelio (tessuto che ricopre tutti gli organi che hanno un apporto vascolare) …

leggi tutto
Urolitiasi

Urolitiasi

L’urolitiasi viene definita come la formazione di calcoli (uroliti) all’interno del tratto urinario …

leggi tutto
La malattia policistica renale

La malattia policistica renale

La malattia policistica renale (PKD) è una malattia genetica ed ereditaria che si riscontra frequentemente nei gatti di razza Persiana ed Esotica, così come nei soggetti incrociati con queste razze …

leggi tutto
Osteosarcoma

Osteosarcoma

L’osteosarcoma (OSA) è un tumore maligno mesenchimale, rappresenta circa l’85% di tutti i tumori ossei primari nel cane ed è quasi esclusivo delle razze grandi o giganti …

leggi tutto
Dermatofitosi

Dermatofitosi

La dermatofitosi è un’infezione a carico di peli, scaglie, unghie e cute causata dall’azione patogena di un fungo …

leggi tutto
Dermatite atopica

Dermatite atopica

La Dermatite Atopica (DA) è una malattia allergica, pruriginosa, molto comune nel cane e nel gatto, a predisposizione ereditaria …

leggi tutto
Iperadrenocorticismo

Iperadrenocorticismo

La sindrome di Cushing è una malattia provocata dall’eccessiva presenza di cortisolo nell’organismo. È una malattia molto comune nel cane di mezz’età e anziano, presente ma rara nel gatto …

leggi tutto
Ipoadrenocorticismo

Ipoadrenocorticismo

L’ Ipoadrenocorticismo è una malattia endocrina, causata dalla ridotta produzione di mineralcorticoidi (aldosterone) e di glucocorticoidi (cortisolo) da parte della corteccia delle ghiandole surrenali …

leggi tutto
Ipertiroidismo felino

Ipertiroidismo felino

L’ipertiroidismo felino è un disordine endocrino dei gatti anziani conseguente all’eccessiva produzione e secrezione di ormoni tiroidei T3 (triiodotironina) e T4 (tiroxina) …

leggi tutto
Coccidiosi

Coccidiosi

La coccidiosi è una patologia gastrointestinale sostenuta da protozoi appartenenti alla famiglia degli Eimeriidae …

leggi tutto
Ipotiroidismo

Ipotiroidismo

L’ipotiroidismo è una patologia caratterizzata da una scarsa produzione di ormoni tiroidei, triiodotironina e tiroxina (rispettivamente T3 e T4) …

leggi tutto
Demodicosi canina

Demodicosi canina

Il Demodex, responsabile di tale patologia, di cui esistono numerose specie, è un acaro che vive normalmente come residente nei follicoli piliferi di numerosi animali, compresi cane, gatto e uomo …

leggi tutto
Complesso del granuloma eosinofilico felino (CGE)

Complesso del granuloma eosinofilico felino (CGE)

La definizione di complesso del granuloma eosinofilico (CGE) è utilizzata per descrivere una serie di lesioni che possono interessare la cute, le giunzioni mucocutanee ed il cavo orale del gatto, che sono espressioni reattive nei confronti di cause differenti …

leggi tutto
Otite parassitaria

Otite parassitaria

L’otite di origine parassitaria, denominata anche rogna otodettica, otoacariasi o rogna auricolare, è una malattia pruriginosa ed estremamente contagiosa del cane e del gatto …

leggi tutto
Epilessia

Epilessia

Le crisi epilettiche sono un grande problema nella clinica del cane e del gatto, anche se non presentano lo stesso livello di impatto sociale che hanno in medicina umana …

leggi tutto
Sindrome cerebellare

Sindrome cerebellare

Il cervelletto è collocato dorsalmente al tronco encefalico, le sue funzioni sono quelle di “regolare” l’attività motoria …

leggi tutto
Toxoplasmosi

Toxoplasmosi

La toxoplasmosi è una malattia zoonotica (si definiscono zoonosi le malattie che si trasmettono dagli animali all’uomo) molto comune negli animali a sangue caldo, causata da un protozoo denominato Toxoplasma gondii …

leggi tutto
Alitosi

Alitosi

L’alitosi è un problema comune nei nostri animali e la convivenza sempre più stretta tra cane, gatto e proprietario rende il problema sempre più sentito e fastidioso …

leggi tutto
Funzione visiva

Funzione visiva

Grazie ai molteplici studi elettrofisiologici, anatomici e comportamentali oggi siamo in grado di affermare, con sufficiente precisione, come riescono a vedere nostri animali …

leggi tutto
Sequestro corneale felino

Sequestro corneale felino

Il sequestro corneale (detto anche corneal nigrum, mummificazione corneale, corneal black spot, cheratite necrotizzante primaria, degenerazione focale o cheratite cronica ulcerativa) è una patologia oftalmica …

leggi tutto
Decalogo del proprietario responsabile

Decalogo del proprietario responsabile

La Assalco (Associazione Nazionale Imprese per l’Alimentazione e la Cura degli Animali da Compagnia) e la Anmvi (Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani) hanno stilato un interessante decalogo del proprietario responsabile …

leggi tutto
Collare elisabettiano

Collare elisabettiano

Cani e gatti non amano affatto farsi medicare, detestano tutto ciò che può sporcargli il mantello, ma così facendo, anche disinfettanti, creme, pomate e lozioni che sono normalmente applicate sulle zone del corpo da trattare, vengono ben presto rimosse, non permettendo quindi di esplicare la loro azione curativa …

leggi tutto
Erba per gatti e catnip

Erba per gatti e catnip

Al gatto piace mangiare di tanto in tanto un po’ d’erba. Questa necessità nasce da un’ esigenza dell’animale di assumere fibra grezza per stimolare la peristalsi intestinale e la funzione digestiva …

leggi tutto
Gioco inappropriato

Gioco inappropriato

Il gatto con il gioco si allena a cacciare: topolini, cordicelle, tappi, qualsiasi cosa che si muova sono perfetti sostituti di una ipotetica preda …

leggi tutto
Il tuo gatto beve abbastanza e nel modo giusto?

Il tuo gatto beve abbastanza e nel modo giusto?

Sono molti i farmaci che sono stati utilizzati e che vengono proposti per la gestione della cistite idiopatica(FIC) e per la prevenzione degli uroliti (nel gatto i più frequenti sono quelli da struvite e da ossalato) ma l’unico che fa veramente la differenza è la somministrazione di cibo umido …

leggi tutto
Come viaggiare con il gatto

Come viaggiare con il gatto

Fin da piccolo è opportuno abituare il gatto a considerare il trasportino come un oggetto famigliare, “una piccola tana” dove potrà sentirsi sicuro e protetto …

leggi tutto
Caduta dal balcone

Caduta dal balcone

In natura i gatti sono cacciatori anche arboricoli e per predare possono compiere al massimo dei balzi, arrampicarsi sugli alberi e da questa altezza possono saltare per cadere su un terreno morbido che ne attutisca il colpo …

leggi tutto
Arricchimento ambientale

Arricchimento ambientale

Così come nessuno terrebbe in casa un cane senza portarlo mai fuori, perché questo comportamento altererebbe il suo equilibrio psicofisico, allo stesso modo, un gatto che non ha accesso all’esterno e vive solo in appartamento, avrà bisogno che si ricrei in casa il suo ambiente naturale …

leggi tutto
Paralisi della laringe

Paralisi della laringe

La paralisi laringea è una patologia che colpisce sia cani che gatti e può essere definita come una diminuzione o totale assenza di abduzione (movimento di allontanamento, separazione) delle corde vocali e delle cartilagini aritenoidee durante l’inspirazione …

leggi tutto
Ernia diaframmatica

Ernia diaframmatica

L’ernia diaframmatica è la dislocazione di uno o più visceri dalla cavità addominale alla cavità toracica attraverso il diaframma …

leggi tutto
Sindrome brachicefalica

Sindrome brachicefalica

La sindrome brachicefalica (BAOS) è una patologia ostruttiva delle vie aeree superiori correlata ad anomalie anatomiche tipiche delle razze brachicefale, di gravità variabile da soggetto a soggetto …

leggi tutto
Mucocele della colecisti

Mucocele della colecisti

La colecisti (o cistifellea) insieme ai dotti epatici, al dotto cistico ed al dotto biliare comune (o coledoco) costituisce le vie biliari extra-epatiche …

leggi tutto
Chilotorace

Chilotorace

Con il termine chilotorace si intende una raccolta di chilo in cavità pleurica (cavità toracica) che si verifica quando questo fuoriesce dal sistema dotto toracico-cisterna del chilo …

leggi tutto
Parto cesareo

Parto cesareo

Con il termine distocia si intende l’incapacità da parte dell’utero gravido di espellere i feti attraverso il canale del parto …

leggi tutto
Piometra

Piometra

Con il termine piometra si intende l’accumulo di materiale purulento nell’utero ed i cambiamenti ovarici e sistemici associati …

leggi tutto
Cardiomiopatia dilatativa

Cardiomiopatia dilatativa

La miocardiopatia dilatativa (DCM), miocardiopatia di maggiore riscontro nel cane, è una patologia acquisita ed è caratterizzata da una dilatazione eccessiva delle camere cardiache in seguito alla perdita della funzionalità contrattile …

leggi tutto
Neoplasie cardiache e pericardiche

Neoplasie cardiache e pericardiche

I tumori cardiaci primari e metastatici sono una patologia molto rara nei nostri pazienti, presentando rispettivamente un’incidenza dello 0,19% nel cane e meno del 0,03% nel gatto (1) …

leggi tutto
Filariosi cardiopolmonare nel cane

Filariosi cardiopolmonare nel cane

La filariosi cardiopolmonare del cane è una malattia causata dalla Dirofilaria Immitis, un parassita nematode che nella sua forma larvale predilige il letto vascolare periferico, mentre la forma adulta si localizza nelle arterie polmonari e nel cuore destro degli animali infetti …

leggi tutto
Edema polmonare

Edema polmonare

L’edema polmonare consiste nell’accumulo eccessivo di fluidi extravascolari nell’interstizio (edema interstiziale) e/o negli alveoli polmonari (edema alveolare) …

leggi tutto
Edema polmonare

Edema polmonare

L’edema polmonare consiste nell’accumulo eccessivo di fluidi extravascolari nell’interstizio (edema interstiziale) e/o negli alveoli polmonari (edema alveolare) …

leggi tutto
Displasia tricuspidale

Displasia tricuspidale

La displasia tricuspidale è una patologia causata da malformazione dei lembi valvolari atrioventricolari, delle corde tendinee, dei muscoli papillari dei settori di destra …

leggi tutto
Stenosi aortica

Stenosi aortica

La stenosi aortica è una patologia cardiaca del tratto di efflusso ventricolare sinistro. A seconda della localizzazione anatomica della lesione, questa patologia può essere distinta in tre tipi: stenosi sottovalvolare, valvolare e sopravalvolare …

leggi tutto
Pacemaker

Pacemaker

I dispositivi di stimolazione a batteria furono introdotti da C.W. Lillehei e Earl Bakken nel 1958.

leggi tutto